Condividi:

Un grande successo di partecipazione e calore per i Tiromancino. ‘Buona la prima’, non poteva aprirsi meglio di così il sipario del ‘Teatro Mandanici’, che con un concerto così emozionante dando il lancio alla nuova stagione 2016-17, sotto la gestione comunale e la direzione di Sergio Maifredi.

Una ouverture strumentale di immediata suggestione, a luci basse e calde, e poi, fin dal primo brano – “Piccoli miracoli” – la carrellata, con un grosso set in acustico, di una delle più brillanti carriere musicali del panorama italiano. I Tiromancino hanno inaugurato la Stagione artistica del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto con un sold out emozionante  che ha visto numerosissimi applausi a scena aperta e una platea di oltre mille spettatori capace di rimandere con il fiato sospeso al presentarsi di uno o l’altro dei tanti brani di grande successo della band di Federico Zampaglione. Insieme con il Direttore artistico del “Mandanici”, Sergio Maifredi, che ha introdotto con un breve saluto il concerto, e con il sindaco Roberto Materia e la Giunta, in sala un pubblico assolutamente trasversale, anche per età: moltissimi i barcellonesi che hanno rivendicato con orgoglio la propria partecipazione alla Stagione del teatro cittadino e, accanto a loro, tanti spettatori venuti da tutta la Sicilia. Il prossimo appuntamento del “Mandanici” è con Vittorio Sgarbi e “Caravaggio” il prossimo 5 novembre, alle ore 21.

(Foto: Ritratti Ignazio Brigandì, fotografo ufficiale)

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.