Condividi:

Tutto pronto per “Caravaggio” di e con Vittorio Sgarbi, il secondo appuntamento della stagione artistica del Teatro “Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto, che sarà in scena sabato 5 novembre alle ore 21 (violino ed elettronica di  Valentino Corvino, scenografia video di Tommaso Arosio, regia e Luci di Angelo Generali).

Ma un secondo appuntamento è previsto al “Mandanici” sempre a novembre: giorno 15 a partire dalle ore 16, infatti, riprendono le audizioni per i laboratori di canto, percussioni e zampogna a paru tenute da Mario Incudine e Antonio Vasta, Anita Vitale (che ha il suo laboratorio a New York), Stefania Patané, Fracesca Incudine, Giorgio Rizzo, Salvo Compagno. Si tratta di un’occasione unica. Con i laboratori si intraprende un percorso che porterà alla creazione di uno spettacolo che avrà vita grazie ai partecipanti ai corsi, con l’ambizione di dare voce alla  città. Lo spettacolo-evento “Un canto mediterraneo”, andrà in scena per la prima volta al Teatro Mandanici il 29 aprile 2017, ma da qui sarà esportato in altri teatri.

Video saluti di Sgarbi qui:

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.