Annunci

Terme Vigliatore. Buona la prima.. con i bambini del ‘Carnevale Termense’ tra balli e maschere

Condividi:

Grande successo ieri pomeriggio per l’avvio delle manifestazioni in programma per il ‘Carnevale Termense 2020’, con la festa in maschera dei bambini. Oltre 70 maschere in passerella per la “Mascherina d’Oro” organizzata da Stella Giunta.

 Un successo dovuto alla collaborazione e la sinergia con Anna Imbesi e Gigia Iannello, tutte le rappresentanti delle Classi di tutte le Scuole di Terme Vigliatore, la dirigente e il Sindaco Domenico Munafò. Un pubblico numeroso con oltre 150 bambini presenti per divertirsi.

La manifestazione è iniziata con i gruppi carristi organizzatori che hanno presentato il tema del loro carro: Biosmos con i Comuni Fioriti, Dsp Sicilia e Pro Loco con A Fera i Temmini, Comitato di quartiere spontaneo San Biagio con La Villa Romana, Cinquesei con Ambiente ed ecologia.

A seguire Stella Giunta ha presentato la numerosa sfilata in Maschera. Tanti bambini affascinati dal laboratorio teatrale a cura di Josy Reale.
Presente anche la scuola di Danza Asd Dancing Star di Gabriela Italiano con un esibizione dal titolo Ritmo. Giochi, balli, divertimento e il teatrino hanno fatto sì che quella di ieri fosse una giornata indimenticabile per i piccoli cittadini termensi.

Tutti i bambini, dopo una sostanziosa merenda gentilmente offerta e condivisa da tutte le mamme presenti, sono stati premiati con delle medaglie.

Ha vinto la Mascherina d’Oro come coppia i fratelli Giada e Cristian Genovese. Premiata come maschera singola più originale e vincitrice assoluta della Mascherina d’oro 2020 per il Comune di Terme Vigliatore, Noemi Genovese vestita da Pippi Calzelunghe.

Stella Giunta ha tenuto a ringraziare:  “Anna Imbesi e Gigia Iannello, tutte le rappresentanti delle Classi di tutte le Scuole di Terme Vigliatore, la dirigente e il Sindaco Domenico Munafò. E il Capo squadra del Verde Pubblico Nino Bellinvia, tutti i ragazzi e le signore che hanno lavorato a fine manifestazione per pulire e mettere in ordine l’atrio della Scuola”.

Non vi resta che presenziare tutti domenica e martedì a partire dalle ore 16 in Piazza Municipio per scoprire il ritorno dei Carri Allegorici, con un vasto programma di divertimento.

Annunci

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.