Condividi:

La comunità religiosa di Terme Vigliatore sta vivendo in questi giorni momenti di grande intensità e di gioia. Domani sabato 26 agosto alle ore 18,30 presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie di Via del Mare, il giovane Fra Mario eserciterà la “professione perpetua” accompagnato dalle sorelle e fratelli della Fraternità Francescana Mariana “Amici di Gesù Buon Pastore” di Rometta.

Si avvia quindi a maggiore intensità il percorso spirituale e vocazionale che circa sei anni fa ha chiamato al servizio di Gesù il giovane Mario Isgrò, orignario della frazione di Vigliatore.

Il Parroco delle Parrocchie di San Biagio e Vigliatore, Antonio Cortina, ha esortato i fedeli a momenti di riunione e preghiera come segno di vicinanza e partecipazione della comunità di origine e appartenenza del giovane Mario.

A partire da ieri sera alle 21,00 i fedeli si riuniranno presso la Chiesa di Vigliatore mentre per domani 25 è previsto un giorno di rigoroso ritiro spirituale in solitudine per Mario.

Sabato la suggestiva celebrazione con la “professione perpetua” e la gioia della comunità di Terme Vigliatore che forse per la prima volta accoglie il dono di un Frate Francescano originario del paese, Fra Mario.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.