Condividi:

Brutta tragedia avvenuta nelle prime ore di stamane, in un’ennesima giornata torrida, sulla spiaggia di Salicà a Marchesana, in cui è stato ritrovato il corpo di un uomo di circa 50 anni di origini tunisine.

Ad avvisare le Forze dell’Ordine e soccorsi, i primi bagnanti sopraggiunti sulla spiaggia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Barcellona. Per il medico del 118, alla base del decesso si presume un forte malore che ha provocato un infarto.

Una triste notizia in questa calda domenica mattina di inizio agosto che getta nello sconforto la comunità termense e il comprensorio.

(Foto di Pippo Amalfa)

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.