Condividi:

Impegno e solidarietà al centro dell’operato dell’associazione Milizia Cristiana Onlus messo in campo lo scorso fine settimana presso la struttura sportiva ‘Italia 90’ della cittadina termense.

Il gruppo di volontari presenti sul territorio con l’unico scopo di dare sostegno ai bisognosi e al miglioramento dell’ambiente, si è ‘rimboccata le maniche’ ed ha provveduto alla pulizia del campo sportivo di Terme Vigliatore che da anni versa in condizioni di assoluto degrado.

“Un trattore, due decespugliatori, tre rastrelli… e tanta voglia di fare la propria parte, per una rinascita dell’orgoglio di appartenenza ad una terra meravigliosa che, se curata, può dare tanto”, questa la sintesi del modus operandi dell’associazione, come spiega una delle componenti Esmeralda Aliberto.

Lodevole iniziativa, che fa onore al movimento ed ai suoi volontari, che hanno contribuito alla pulizia di uno spazio di sport e socializzazione abbandonato dalle istituzioni competenti, che al contempo accende i riflettori sullo ‘status quo’ delle strutture sportive e non solo.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.