Condividi:

La bella notizia giunta da Alba (CN) dove si è svolta la premiazione nazionale di comuni fioriti, che ha incoronato la  città delle terme e dei vivai quale unico Comune del meridione con la massima valutazione di “4 fiori su 4”,  ha generato  una comprensibile euforia, sia tra operatori della “squadra del verde pubblico” che sentono un po’ loro questo successo, sia tra gli amministratori: “Un obiettivo costruito negli anni”, afferma il Sindaco Bartolo Cipriano, con l’incremento graduale degli spazi fioriti e soprattutto della cultura e sensibilizzazione al rispetto  per il verde e la città”. Proprio tra i cittadini infatti negli ultimi anni è cresciuto sempre più l’orgoglio di vivere in un “comune fiorito”  invidiato per la cura meticolosa della pulizia e del verde, il piacere di essere diversi da tante realtà che faticano non solo a fiorire ma anche solo a strappare un’erbaccia per noncuranza.

“Desidero ringraziare pubblicamente la nostra “squadra del verde pubblico” – sottolinea Cipriano – e quanti hanno contribuito per questo risultato, i cittadini, gli imprenditori, i giornalisti, l’Amministrazione ed il Vice Sindaco Tonino Giambò che cura direttamente la partecipazione alla kermesse. Grato per la disponibilità ed i preziosi consigli a Michele Isgrò, giudice e coordinatore Sicilia di Comuni Fioriti.  Adesso abbiamo il dovere di migliorarci ancora – continua il Sindaco – per trasformare questo successo in ritorno d’immagine  turistica, e quindi economico.  Mi congratulo per il risultato degli altri Comuni Siciliani, organizzeremo un evento per festeggiare anche con tutti i Sindaci il successo di Terme Vigliatore e dell’intera Sicilia fiorita”.

I quattro fiori rossi sono andati ai Comuni di Brusson, Etroubles, Gressoney-La-Trinitè, Gressoney-Saint-Jean, La Magdeleine, Pré-Saint-Didier, Sordevolo, Merano, Alba, Bergolo, Crissolo, Limone Piemonte, Neviglie, Savigliano, Pescocostanzo, Triei, Terme Vigliatore, Spello, Cervia Avigliana, Claviere, Sestriere, Usseaux, Villar Pellice, Arco, Faedo, Molveno, Ossana, Stresa. Quattro fiori oro ossia comune più fiorito d’Italia alla Città di Cervia.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.