Condividi:

Sarà l’Assessore Michele Isgrò a rappresentare Terme Vigliatore nell’incontro regionale relativo allo stato della raccolta differenziata in Sicilia, la sua attuale crescita e le prospettive. Il convegno organizzato dalla Presidenza della Regione Sicilia – Ufficio Speciale per il monitoraggio e l’incremento della differenziata, si terrà giovedi 6 aprile alle 10,00 nel Centro Fieristico le Ciminiere di Catania nell’ambito del 9° Salone Internazionale “Progetto Comfort”.

Alla presenza del Presidente della Regione, On. Rosario Crocetta e dell’Assessore Regionale dell’Energia, On.Vania Contraffatto saranno premiati i comuni della Sicilia che si sono dimostrati particolarmente virtuosi nella raccolta differenziata superando in alcuni casi il 65% e in generale quelli con performance mensili elevati oltre il 50%. Tra questi un attestato di menzione speciale sarà consegnato anche al Comune di Terme Vigliatore che nonostante la fresca esperienza di appena quattro mesi di raccolta differenziata vanta risultati encomiabili che oscillano intorno al 64%.

“E’ un risultato che premia l’impegno dei cittadini – esordisce il Sindaco Bartolo Cipriano – ma anche una scelta amministrativa fatta con determinazione e che va nella direzione della sostenibilità ambientale, in primo piano in tutto il mondo. La menzione speciale da parte della Regione ci esalta  ma al tempo stesso ci esorta a fare ancora meglio, e proprio in questa direzione ci stiamo muovendo intercettando e colmando alcune defaiance dovute a inadempienti che necessitano di ulteriore sensibilizzazione. Un ringraziamento particolare per questo lo voglio fare all’ufficio Tecnico Comunale che supervisiona con meticolosa passione il servizio ed al Comando dei Vigili Urbani”

Numerosi i Sindaci e gli amministratori locali da tutta la Sicilia attesi al convegno di Catania dove oltre al Presidente Sicilia Rosario Crocetta e all’Assessore regionale Vania Contraffatto saranno presenti Maurizio Pirillo, Dirigente generale Dipart. Acqua e Rifiuti, Paolo Amenta V.Presidente ANCI Sicilia, Luigi Bosco Assessore lavori pubblici di Catania e i consorzi CONAI, COREPLA, COMIECO, COREVE le SRR, e le Associazioni Legambiente,  Zero Waste e  Rifiuti Zero.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.