Condividi:

In vista della stagione estiva, il gruppo ‘moderati con l’On. Tommaso Calderone’, composto dal presidente del Consiglio Comunale, Emanuela Ferrara e dai consiglieri comunali Fabio Valenti, Franco Canduci e Maria Rita Calabrò, preso atto dell’inizio della stagione balneare e della situazione attuale che richiedeva necessariamente un intervento sollecitato dai cittadini, nell’intento di coadiuvare l’amministrazione comunale, nelle more dell’avvio del progetto “Spiagge pulite in sicurezza e accesso ai diversamente abili 2020″, approvato con delibera della Giunta Municipale n. 44 del 27/05/2020”, si sono attivati per procedere alla pulizia e al livellamento di tutte le spiagge di Terme Vigliatore, a proprie spese.

Il Sindaco, dott. Domenico Munafò, ha raccolto positivamente la proposta soprattutto perché tale intervento non comporterà alcun onere economico per l’ente, onere che sarà sostenuto solo ed esclusivamente dai consiglieri Ferrara, Canduci, Valenti e Calabrò.

“E così previa comunicazione alla Capitaneria di Porto e autorizzazione di ieri, oggi pomeriggio sono iniziati, da Salicà, – si legge nella nota del gruppo – i lavori di pulizia che i consiglieri hanno affidato alla società Torre s.r.l.; nei giorni successivi i lavori interesseranno le altre località.
I consiglieri Ferrara, Valenti, Canduci e Calabrò proporranno al Sindaco poi che le somme che erano state impegnate per tale necessario intervento, vengano dall’ente poi imputate per coprire il mancato introito derivante dall’esenzione della TOSAP stagionale degli ambulanti, votata al consiglio comunale del 18/06/2020.

 

 

I consiglieri del gruppo moderati con l’On. Calderone continuano nella loro azione politica diuturna diretta alla valorizzazione del territorio a sostegno dei cittadini, preferendo alla demagogia su esenzioni temporanee (che poi negli anni successivi avrà ripercussioni indiretta sulle imposte locali e sulla già deficitaria situazione economico finanziaria dell’ente) la volontà di creare le condizioni per un benessere maggiore dell’intera collettività, e per fare ciò non esitano ad autotassarsi, offrendo un servizio fondamentale ai cittadini e ai tanti turisti, che Terme Vigliatore dovrà essere pronto ad accogliere, per la fruizione delle spiagge, dando “di fatto” avvio alla stagione estiva”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.