Condividi:

Una delegazione di circa settanta studiosi esperti in fioriture, allegagione e produzione alternata, provenienti da tutto il mondo sarà ospite a Terme Vigliatore, mercoledì 21 giugno per una visita tecnico-scientifica sugli agrumi.
Si tratta di scienziati ricercatori, studiosi e docenti universitari, provenienti da India, Israele, Cina, Stati Uniti, Spagna, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Giappone.

Il 1°Simposio Internazionale sull’allegagione delle fioriture, ha la durata di una settimana e si terrà, per la parte teorica, presso il “Palazzo Chiaramonte Steri” di Palermo. Una serie di conferenze tecniche e su invito che spaziano dall’eco-fisiologia delle piante alla biologia e fisiologia ambientale.
Il Simposio è organizzato dal Dipartimento di Agricoltura dell’Università di Palermo in collaborazione con ISHS (International Society for Horticultarl Science) e dalla rivista scientifica di orticoltura, floricoltura e frutticoltura “Italus Hortus”. Previsti due Tour Professionali uno dei quali si terrà a Terme Vigliatore. L’Università di Palermo, infatti, ha scelto e invitato per l’importante cooperazione tecnica il “Vivaio La Palmara” di Maio, Materia e Scilipoti, che senza riserve hanno accettato, anche in virtù di passate esperienze e collaborazioni con Istituti Sperimentali, Centri Ricerca e Università perfezionando tecniche e allargare la variegata collezione che oggi supera di gran lunga duecento varietà di agrumi, industriali e ornamentali unici e particolari. “Essere stati scelti dall’Università è una soddisfazione per l’azienda e per il nostro territorio, ma anche un impegno non indifferente – afferma il Signor Carmelo Scilipoti, responsabile della produzione del vivaio – da giorni lavoriamo per mettere a punto un percorso tra le diverse cultivar, apponendo sulle piante una scheda con le informazioni tecnico-scientifiche fornite dall’Università. Ricevere una così importante delegazione diventa anche occasione di promozione delle eccellenze e derivati di agrumi per questo stiamo approntando anche degustazioni di marmellate agli agrumi, spremute pigmentate naturali, canditi e liquori, pietanze e dolci ottenuti con i particolari esperidi”.
All’incontro è prevista la presenza anche del noto vivaista Tintori di Pescia (Pistoia) di scrittori, giornalisti e docenti di varie Università Italiane e potrà prendere parte su prenotazione anche la stampa locale.

Presente anche il sindaco Bartolo Cipriano e l’assessore al Marketing Territoriale Michele Isgrò promotore insieme a Carmelo Scilipoti di diverse iniziative e idee di promozione del territorio attraverso i suoi prodotti come le note performance televisive nazionali o le idee sempre valide di un orto botanico di soli agrumi o la propaganda di Terme Vigliatore attraverso un coupon da applicare sulle migliaia di piante che ogni anno raggiungono i mercati di tutta Europa. Tra gli ospiti anche l’Assessore al Verde Pubblico di Barcellona P.G. Angelo Paride Pino in rappresentanza dell’Amministrazione del Longano.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.