Barcellona PG. Ex Pescheria, Comune acquista immobile per collegamento con Piazza Libertà

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Superate le difficoltà burocratiche conseguenti ad iscrizioni catastali antiche e non aggiornate, è stato formalizzato qualche sera addietro, davanti al notaio Dr. Sebastiano Biondo, il contratto col quale il Comune ha finalmente potuto acquistare l’immobile al civico n. 29 di Via Longo.

L’immobile, che si frappone come un diaframma tra la Via Longo-Ex Pescheria e la Piazza Libertà, è destinato ad essere abbattuto per realizzare la strada di collegamento tra i due siti – obiettivo di mandato dell’esecutivo votato a maggioranza anche dal Consiglio Comunale in occasione dell’approvazione del bilancio di previsione 2018-2020 – che è destinata ad assicurare in situazione di emergenza un percorso di sicurezza ai frequentatori dei locali che in questi ultimi anni sono nati numerosi in Via Longo, divenuta in questi ultimi anni uno dei luoghi più frequentati dai giovani non soltanto di Barcellona Pozzo di Gotto ma di tutto il comprensorio.
“La realizzazione del passaggio tra i due siti, comunque, – si legge nella nota di Palazzo Longano – consegnerà maggiore respiro a tutta la zona e favorirà la frequentazione degli stessi spazi di Piazza Libertà, in tal modo assicurando maggiori livelli di sicurezza anche in quell’area e generando nuove opportunità imprenditoriali ed occupazionali, delle quali, peraltro, si intravedono le avvisaglie.
Altri passi devono essere compiuti per completare il percorso, ma si sta procedendo col massimo impegno per giungere a concludere l’intervento nei tempi più rapidi”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.