#CantiereFotografico. Nuovi corsi di Didattica della fotografia per bambini e ragazzi: “Le chiavi per una nuova comunicazione, un nuovo linguaggio”

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Abituare i ragazzi all’educazione all’immagine, alla conoscenza non soltanto delle nozioni della tecnica fotografica, ma aprire in loro il desiderio di coltivare nuove idee, nuove proposte, nuovi modi di vedere nel campo della fotografia il che significa dare a loro le chiavi per una nuova comunicazione, un nuovo linguaggio.

Sappiamo benissimo, oggi come oggi che la fotografia è nelle mani di tutti, basta uno smartphone, basti considerare anche che il livello d’accesso commerciale delle macchine fotografiche permette a tutti di poter usufruire di questa tecnologia del tutto digitale, a volte però porta nel verso sbagliato, e le nuove generazioni hanno bisogno di una guida, un linguaggio a misura delle loro competenze per poter offrire loro una buona capacità di sapersi relazione tra l’immagine, la fotografia, il digitale. Non è un progetto semplice quello proposto dal “Cantiere Fotografico” diretto da Giorgio Speciale, laureato in Fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, dopo la formazione, gli studi e approfondimenti ha voluto investire nella sua terra natale, affrontando una realtà diversa da quella in cui la formazione gli è stata da madre nel triennio respirando una realtà locale culturale, e ricca di proposte formative per le giovani generazioni. La fotografia didattica difatti è una disciplina poco conosciuta, volta a sensibilizzare i bambini e ragazzi più piccoli a rapportarsi formando una pensiero critico, formativo. “La responsabilità prima di tutto, è dei genitori, dopo dei formatori e infine della società. Se non diamo loro gli strumenti validi, le nuove generazioni scriveranno pellicole digitali senza più usare la capacità critica e autocritica, e diverranno semplici macchinette automatiche” – ci spiega Giorgio Speciale. L’idea di un corso didattico è un obiettivo iniziale, fatto di laboratorio, creatività, formazione, la durata del corso mensile è di 5 incontri da tre ore e incomincerà da novembre 2018, presso la sede di ORA WEB TV, in via Giuseppe Garibaldi,399 Barcellona Pozzo di Gotto.
Il corso è strutturato per due fasce di età, ovvero, dai 7 ai 10 anni e dagli 11 ai 12/13 anni.  Per la prima fascia didattica si imparerà a scrivere con la luce, a conoscere le forme della fotografia e lo spazio geometrico che ne è contenuto nel suo lessico, per completare un passaggio della camera oscura. I laboratori ed esercitazioni saranno la base per entrambe le fasce d’età. Per quanto riguarda la seconda fascia,la fotografia viene affrontato come linguaggio, e come tale va raccontato nella sua espressione sia d’immagine, che fotografica, infine i lavori di laboratorio tecnico digitale. OraWebTv è da sempre attenta alla sensibilità della comunicazione, specie quando si tratta di intervenire per le nuove generazioni. Le iscrizioni sono aperte presso la nostra sede, e questo per noi rappresenta il primo esperimento, unico sul territorio, che si rivolge alle nuove generazione e contribuire a dare loro (appunto come detto prima) le chiavi per una nuova comunicazione, un nuovo linguaggio. Noi ci scommettiamo. Noi abbiamo scelto di investire sulle nuove generazioni”.

Info iscrizioni Pagina Facebook @Giorgio Speciale Punti Latenti @OraWebTv:

Contatti Telefonici: 

Giorgio Speciale 371-3385407

Francesco Barca 392-5986458

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.