Amministrative Barcellona PG. On. Catalfamo: “Parliamo prima di contenuti, poi di contenitori”

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

“In merito alle trattative interne alla coalizione del centrodestra posso affermare che ancora è prematuro parlare di alleanze e possibili scenari. Tuttavia, malgrado non siano ancora intercorsi incontri tra partiti, la nostra linea come Fratelli d’Italia è quella di essere alternativi al modello di governo della città, sostenuto in questi anni da Forza Italia. Per un progetto futuro, per Barcellona e i barcellonesi, riteniamo infatti di dover costruire un percorso solido, credibile, condiviso e comunque alternativo alla giunta Materia, che noi non abbiamo mai appoggiato in questi anni. Difficile definire di centrodestra chi sostiene questa sindacatura. Agli amici di Diventerà Bellissima, Popolari e Autonomisti e Udc, che hanno dimostrato la nostra stessa coerenza, auspico presto un incontro informale per definire i contenuti prima che i contenitori, almeno in questa fase. L’aiuto della città può comunque materializzarsi anche attraverso liste civiche e, come nel caso di Sicilia Futura, in possibili alleanze che arrivino dopo i chiarimenti sulla linea politica regionale e locale.” Lo ha dichiarato in una nota l’On. Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per Fratelli d’Italia.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.