Condividi:

Diverse zone della città del Longano ‘a secco’, si è registrata in questi ultimi giorni una scarsa erogazione dell’acqua per uso abitativo nelle zone del Petraro, Oreto ed anche Sant’Antonino.

Crisi idrica che sta mettendo a disagio, quartieri e famiglie intere, a causa di un guasto ad uno dei pozzi di approvvigionamento più grosso della città. Le proteste da parte dei cittadini non si sono fatte attendere in queste ultime 24 ore, come sempre a fare da cassa di risonanza il social network più popolare e conosciuto Facebook, infatti sono diversi i post e i commenti riguardanti la situazione divenuta insostenibile considerando le temperature già estive.

A riguardo l’Amministrazione comunale in riferimento alla scarsa erogazione dell’acqua per uso abitativo, ha avvisato la cittadinanza che: “ciò si è verificato a causa di un guasto ad uno dei pozzi di approvvigionamento più grosso della città, poiché si prevedono due giorni di disagio ha già allertato sia il proprio autoparco sia la protezione civile per poter fare fronte alle richieste dei cittadini che arriveranno presso il comando della polizia municipale”.

 

 

 

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.