Barcellona PG. Giornata della Legalità, Amministrazione: “Mantenere vivo ricordo dei “Servitori dello Stato””

Macrolibrarsi

Nella giornata di domani 23 maggio ricorre la Giornata della Legalità in cui si commemora il XXVII anniversario della strage di Capaci, triste pagina della storia italiana in cui persero la vita a causa di un efferato attentato mafioso il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta; il tragico evento, appena due mesi dopo, avrebbe avuto un funesto seguito con la strage di Via D’Amelio, in cui perirono il giudice Borsellino e gli agenti della scorta.

L’Amministrazione Comunale, si legge in una nota da Palazzo Longano: “Nel mantenere vivo il ricordo di quei “Servitori dello Stato” che- con alto senso civico, passione, impegno e coraggio – hanno amato il proprio Paese fino all’estremo sacrificio, condanna ogni atto di criminalità organizzata e ribadisce con forza il sostegno alla giustizia e alla legalità, valori eterni i quali, oggi più che mai, devono essere fondamentali nell’educazione dei nostri giovani, indispensabili risorse del presente, con l’auspicio che i medesimi riescano a sviluppare una coscienza civica responsabile e motivata e che la stessa venga trasfusa nel vissuto quotidiano, contribuendo a tramutare in realtà le speranze del nostro Territorio”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.