Condividi:

Presentata nella giornata di ieri al Teatro Placido Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto l’intesa con il Conservatorio “Corelli” di Messina.

Alla presenza dell’esperto Alberto Maria Antonio Munafò-Siragusa, del sindaco Pinuccio Calabrò e del Presidente del Conservatorio, Giuseppe Ministeri, sono stati illustrati non soltanto i dettagli dell’operazione, ma anche i benefici culturali sul territorio. In particolare, evidenziata la possibilità di organizzare stage e masterclass per i giovani talenti del comprensorio e non solo che avranno così la possibilità di affinare la propria arte e le loro doti.

Il Teatro Placido Mandanici si candida quindi a riprendersi il ruolo di punto di riferimento culturale del comprensorio, pronto a “sprintare” in vista della riapertura dopo il buio anno e mezzo di pandemia.
L’Amministrazione Comunale metterà a disposizione del Conservatorio “Corelli”, oltre ai locali dello stesso Teatro Mandanici, anche la meravigliosa location dell’Auditorium “San Vito”.

Livia Di Vona

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.