Condividi:

La figlia ed i nipoti del defunto proprietario Salvatore Agri’, avendo appreso con gioia la notizia della riqualificazione della piazzetta e cappelletta dedicate alla Madonna del Tindari, un’area a beneficio dell’intera comunità basicotana e non solo, tengono a precisare che “il sito ove sorge la cappella edificata in onore della Madonna del Tindari, non era stato dagli stessi abbandonato, ma affidato alle cure di un parente e che se preventivamente coinvolti avrebbero contribuito fattivamente alle opere di ristrutturazione effettuate.

Ringraziano pertanto l’associazione Vivere Insieme e tutti i volontari per lo splendido lavoro svolto, che rende onore alla volontà del Padre e Nonno, di continuare a curare alla sua morte la tanto amata Cappella”.

Da ricordare che l’Associazione ‘Vivere Insieme’ di Basicò presieduta da Rossella Biondo ha completato la ristrutturazione di un’area che vede protagonista una Piazzetta e una Cappelletta dedicate alla Madonna del Tindari, da anni presente a Basicò, in contrada San Giovanni, lungo la SP110 che collega il centro alla frazione Toscano.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.