Condividi:

Tutto pronto in casa Basket Barcellona, in vista del nuovo campionato di serie B e della imminente presentazione ufficiale alla città del Longano. A pochi giorni dal debutto, in programma la prima gara domenica al ‘Palalberti’ tra Barcellona e Zanella Basket Cefalù, dopo aver dedicato tutte le proprie energie alla preparazione, il roster di mister Milan Nisic si presenterà ufficialmente ai propri tifosi e supporters giallorossi.

La presentazione si terrà giovedì sera a partire dalle 20.30 presso i locali del DOP, in Piazza Stazione. L’evento sarà presentato da Benedetto Orti Tullo, giornalista e voce storica del basket cittadino. “È una occasione – si legge sul nuovo sito www.basketbarcellona.it – per conoscere gli atleti sia sportivamente che umanamente. Si tratta di ragazzi che hanno fatto del basket la propria professione, che lavorano con determinazione e che non vedono l’ora di poter iniziare a giocare. Tutti i tifosi, gli appassionati, gli amanti dello sport sono invitati a partecipare”.

Intanto la squadra continua ad ottenere risultati positivi nei tornei di preparazione al campionato facendo proprio anche il torneo “Raduno dell’amicizia” di Catanzaro proprio contro la squadra di casa con uno score di 80-81. Oltre la soddisfazione del risultato fa piacere registrare la qualità della prestazione, che segna la continua crescita del gruppo sia come singoli sia come collettivo, tanto dal punto di vista fisico e tattico, quanto da quello caratteriale.

Il duro lavoro durante la prima fase di preparazione sta dando spazio ora alla fase “esplosiva“, continuando quel processo di perfezionamento voluto dallo staff tecnico in vista di una lunga ed impegnativa stagione. Il quintetto con cui la squadra ha aperto la partita era composto da Teghini, Grilli, Stefanini, Sereni e Brunetti.

Nel durante è da segnalare l’impegno in iniziative sociali, grazie all’apporto e l’attenzione dell’area Comunicazione & Marketing del Basket Barcellona che ha deciso di dedicare tanta energia per compiere azioni volte a richiamare e sollecitare l’attenzione dell’opinione pubblica su problemi di grande rilevanza, con azioni sociali, specialmente nell’ambito delle malattie rare e della Smard1, in particolare, insieme ad altre iniziative proposte durante tutto l’arco della stagione. “Per dare maggiore valore e forza a queste azioni le abbiamo presentate entro la data prevista all’interno di “Crescere Palleggiando” promossa dalla LEGA NAZIONALE BASKET.  Giorni fa siamo andati a trovare la piccola Federica, bimba affetta dalla Smard1. In quella occasione abbiamo coinvolto anche l’Orlandina Basket che ha immediatamente risposto dimostrando partecipazione e disponibilità. Il delicato caso di Federica è balzato all’attenzione nazionale. Il Corriere della Seraha pubblicato in data 23 Settembre 2016 un interessante articolo a firma Alessio Ribaudo di cui mostriamo una immagine a seguire. Ne siamo estremamente lieti, così come siamo lieti di registrare un interesse della Rai sul caso della bambina. La Smard1 è una malattia rara, estremamente invalidante. Conoscenza e ricerca sono le armi principali con cui combattere le malattie rare”.

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.