Messina. Domani presentazione del progetto per l’accoglienza e il multiculturalismo Prisma

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

Si terrà alle 10 di domani, venerdì 17, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la presentazione del progetto Prisma, dedicato interamente all’accoglienza e al multiculturalismo.

Domani mattina alle 10, l’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore riceverà il responsabile dell’Ufficio Speciale Immigrazione regionale dell’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro Saverino Richiusa per la presentazione del Progetto Fami 2014-2020, denominato “PRISMA” (Piano Regionale Integrato per una Sicilia Multiculturale ed Accogliente), di cui la Regione Sicilia è partner capofila dell’ATS aggiudicataria.

Il progetto PRISMA struttura un piano di intervento regionale multilivello e si articola su 4 linee di azione (qualificazione del sistema scolastico, promozione dell’accesso ai servizi per l’integrazione, servizi di informazione qualificata attraverso canali regionali e territoriali di comunicazione, promozione della partecipazione attiva dei migranti), che rispondono agli obiettivi nazionali e ai fabbisogni territoriali. Il progetto si svolge anche in altre 3 province, Palermo, Catania e Trapani, e prevede l’adozione di protocolli e del Piano di Azione Locale per favorire l’inclusione delle persone provenienti da Paesi Terzi, attraverso il coinvolgimento delle reti degli stakeholder pubblici e privati del territorio sul tema della migrazione.

L’incontro costituirà occasione per avviare il dialogo necessario tra le parti interessate e per stabilire le modalità e i tempi di partecipazione alle azioni previste dal Progetto.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.