Condividi:

Il sindaco Giovanni Formica con propria ordinanza ha disposto che nella giornata di domani – martedì 6 ottobre – in occasione della quarta tappa del Giro d’Italia “Catania-Villafranca” che interesserà, seppur marginalmente il territorio di Milazzo, attraverso la Strada statale 113, le scuole cittadine di ogni ordine e grado, sospenderanno le lezioni entro le ore 11.

Ciò al fine di scongiurare problemi alla circolazione e rischi di interferenza tra le operazioni di uscita e rientro degli studenti e le attività finalizzate a garantire la sicurezza del percorso della manifestazione ciclistica.
Dal punto di vista viario, il comandante della polizia locale, Giuseppa Puleo ha invece firmato una ordinanza per regolamentare la circolazione. Ecco il dettaglio:
Dalle 11 alle 16,30 istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata sulla S.S.113, nella parte di competenza del comune di Milazzo, compresa tra l’intersezione con la via Pantelleria e l’intersezione con il viale Livatino (asse viario):
Dalle 13 alle 16,30 istituzione del divieto di transito veicolare sulla S.S. 113 nel tratto compreso tra via Pantelleria e l’asse viario;
Disposta altresì l’istituzione del divieto di accesso sulle vie Pantelleria, Botteghelle, Due Torri, Palermo, Della Concordia (incrocio Olivarella), rotatoria Centro commerciale Milazzo, via Olivarella, Masseria, via Firenze, sempre nel tratto tra l’intersezione di via Pantelleria con l’asse viario.
Obbligo di svolta a destra verso via Gramsci per tutti i veicoli che percorrono l’asse viario.
Sospensione della circolazione veicolare sulle strade interpoderali che accedono sulla Statale 113, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Pantelleria e quella con l’asse viario.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.