Condividi:

Le fiamme, intorno alle 14 di oggi pomeriggio, hanno avvolto il deposito della ditta edile Calascione di Milazzo, ubicato in zona Ponente nei pressi del depuratore. Sulle cause dell’accaduto, indagano i Carabinieri e la Polizia, ma non si esclude la pista dell’atto doloso nei confronti di una impresa mamertina specializzata in manutenzione di edifici e componente del Consorzio Cassiopea che si sta occupando della realizzazione dei lavori del lungomare di Ponente. Da segnalare, inoltre, anche gli altri due gravi episodi verificatisi nel giro di poche settimane ai danni di mezzi edili che lavorano alla stessa opera pubblica.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.