Pallavolo. Morgan, alla corte di mister Caristi: lo schiacciatore Michele Ferraccù

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un bel colpo per la Pallavolo W.G. Morgan Barcellona che ha trovato l’accordo con il giovane talento Michele Ferraccù. Nato a Patti il 29 agosto 2001, ha mosso i primi passi nelle giovanili, in Serie D e in panchina in Serie B, con l’Elettrosud Volley Brolo.

Ha giocato in Serie B e disputato i campionati giovanili under 16 e under 18 con la Ricc Volley Brolo. Ha partecipato a due edizioni del Trofeo Picciurro, di cui una disputata da capitano e un Trofeo delle Regioni. A 16 anni si trasferisce a Catania e gioca per Messaggerie del Presidente Natale Aiello.
“A lui devo tantissimo – afferma Michele – perché ha creduto in me e mi ha dato una grande opportunità, ovvero quella di disputare un campionato di Serie C e un campionato under 18 competitivo con un grande allenatore quale Adriano Balsamo”.
L’anno scorso, sempre con Messaggerie unita alla Gupe, allenata da Fabrizio Pedrone, Michele ha disputato il campionato di Serie B da titolare e un’altra finale regionale under 18. Quest’anno, dopo due anni trascorsi fuori sede, ha deciso di riavvicinarsi a casa per motivi personali e così è arrivata la chiamata della Morgan.
“Mi ha fatto molto piacere riceverla – prosegue Ferraccù – ringrazio il Direttore Sportivo Gianluca Imbesi e il mister Andrea Caristi per la fiducia. Credo che questa stagione per me possa essere un momento di crescita personale e sportiva. Mi fa molto piacere, inoltre, ritrovarmi con due atleti di Brolo, quali Vitanza e Di Luca, con i quali ho mosso i primi passi nel volley”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.