Condividi:

Nel pomeriggio di ieri si è svolto un incontro con gli educatori e le famiglie del comprensorio presso le stanze dell’Asilo Nido Comunale di S. Lucia del Mela, curato dalla pedagogista Donatella Manna. Evento che rientra nel progetto “Emozioni in gioco” in sinergia con la coordinatrice Giuseppina Coppolino e l’amministrazione comunale di S. Lucia del Mela. 

Molto apprezzato dal pubblico l’incontro “Merenda pedagogica” curato dalla dott.ssa Donatella Manna per esporre i corretti protocolli in quanto a regole e capricci. Seguito un dibattito interessante e partecipato.

Diversi i temi affrontati durante l’incontro con la pedagogista Donatella Manna “Merenda pedagogica. Bambini: capricci e regole” che si è svolto il 3 aprile 2019 presso l’Asilo Nido comunale di S. Lucia del Mela.
Incontro realizzato nell’ambito di un progetto molto più ampio: “Emozioni in gioco”, grazie alla coordinatrice Giuseppina Coppolino, le educatrici, il personale della scuola, i genitori, l’Assessore Martina Mendolia e il sindaco Matteo Sciotto.
Sono stati coinvolti educatori e genitori con il fine di illustrare le corrette pratiche educative attraverso l’incontro e il confronto con la pedagogista Donatella Manna.
Seguito un dibattito molto partecipato ed è stata espressa la volontà, da parte delle mamme, di rinnovare gli appuntamenti approfondendo di volta in volta temi sempre nuovi,

L’Asilo Nido Comunale di S. Lucia del Mela è in linea con i recenti studi nel campo delle scienze cognitive che hanno evidenziato come i primi anni di vita del bambino siano fondamentali per lo sviluppo delle potenzialità di apprendimento. Infatti vengono realizzati diversi laboratori tra cui inglese, psicomotricità e yoga.
La merenda pedagogica è terminata con un rinfresco di succhi di frutta e torte realizzate dal personale della scuola.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.