Condividi:

Il Deputato Regionale all’Ars, Pino Galluzzo di Diventerà Bellissima, vista la bozza riguardante il Piano del Recovery Fund relativo ai trasporti ed infrastrutture per la Sicilia dichiara:

“La Sicilia è fuori dal Recovery Fund. A questo punto, se i parlamemtari nazionali del M5S e del Pd avessero un minimo di pudore dovrebbero far sentire forte la loro voce. Qualcosa però mi dice che non sarà così e che staranno zitti mentre la Sicilia subisce l’ennesimo schiaffo. Ma noi non possiamo stare in silenzio sulla vergogna che sta accadendo. In questa bozza non c’è una sola opera destinata a ridurre il gap d’infrastrutture con il Nord, tranne quella di un doppio binario peraltro già finanziato da Europa ed Rfi sin dal 2013. Bene ha fatto l’Assessore Regionale ai Trasporti Marco Falcone a contestare l’esclusione della Sicilia, frutto di un capriccio ideologico di Pd e 5stelle, auspicando uno scatto d’orgoglio nei parlamentari della maggioranza.
È una scelta inaccettabile – conclude Galluzzo – pertanto sto per presentare una mozione per discutere la questione all’Ars”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.