Condividi:

Un incentivo “opportuno”. Perché, pur essendo decisamente un’occasione di spettacolo in grado di affascinare gli spettatori tutti, “Le parole volano” rappresenta “per i più giovani, anche un’opportunità di formazione culturale, così che si ritrovino a imparare divertendosi”.

Cento biglietti a 3 euro, prezzo che più simbolico non ce n’è, per i giovani under 19 anni iscritti alle scuole secondarie di secondo grado di Barcellona Pozzo di Gotto che vogliano partecipare a “Le parole volano. Festa della lettura pubblica”, in cartellone per sabato 23 settembre alle ore 21: è questo il contenuto della deliberazione della Giunta di Barcellona Pozzo di Gotto, guidata dal sindaco Roberto Materia.

Omaggio alle pagine più belle e più condivise della letteratura italiana, lo spettacolo vedrà in scena, su ideazione del direttore artistico del “Mandanici”, Sergio Maifredi, cinque grandi attori e una band: Tullio Solenghi, Massimo Wertmuller, Corrado d’Elia, Roberto Alinghieri e Rosario Lisma e l’Orchestra a ballo “Novecento” composta da Antonio Livoti (ideazione musicale, chitarra), Delfio Plantemoli (fisarmonica), Cesare Frisina (violino), Francesco Di Stasio (contrabasso) e Fabio Sodano (flauto traverso). I cento biglietti “speciali” sono acquistabili solo al botteghino.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.