Condividi:

Coniugare le agevolazioni fiscali e gli aiuti alle imprese, con l’obbligo di garantire gli equilibri di bilancio evitando di condurre i Comuni verso stati di crisi.
E’ questo il difficile compito che investe gli amministratori locali, chiamati a sostenere il tessuto socio-economico dei propri territori, senza compromettere i bilanci dell’Ente, confidando nell’aiuto dello Stato e della Regione.
Il Consiglio dei Ministri del 27 ottobre ha approvato il cd. “Decreto Ristori” (Decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137) che introduce ulteriori misure urgenti per la tutela della salute e per il sostegno ai lavoratori e ai settori produttivi, nonché in materia di giustizia e sicurezza connesse all’epidemia da COVID-19.
Per affrontare queste complesse tematiche, l’Associazione Nazionale dei Certificatori e Revisori degli Enti Locali, insieme agli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Patti e Barcellona Pozzo di Gotto, con il patrocinio di Anci Sicilia, hanno organizzato un importante webinar destinato a sindaci ed assessori, ai commercialisti e revisori dei conti, ai ragionieri di Comuni, Città metropolitane e Liberi consorzi.
Il tema della videoconferenza sarà “La crisi economica degli enti locali anche alla luce degli effetti dell’emergenza Covid-19”.
Dopo i saluti istituzionali, Lucio Catania, segretario generale di Enna e vicepresidente di sezione della Commissione Tributaria Provinciale di Messina, parlerà della “Sostenibilità degli interventi in materia di emergenza Covid-19, tra agevolazioni fiscali ed interventi contributivi”, Tiziana Vinci, presidente di Ancrel Messina e dirigente del Comune di Alcamo, Docente di Economia delle Aziende Pubbliche presso l’Università degli studi di Messina, tratterà degli”Interventi di Stato e Regione per compensare le minori entrate dei comuni, a seguito emergenza Covid-19” mentre l’ultima relazione sarà tenuta dal professore Carlo Vermiglio su “Il dissesto finanziario degli enti locali. Il contributo dei dottori commercialisti”.
La giornata si chiuderà con un’intervista del giornalista Gianfranco Cusumano a Lucio Catania, autore del libro “Manuale dei tributi comunali”, edito da Halley, sulle novità in materia di fiscalità locale, anche alla luce della normativa derivante dalla diffusione del Covid.
L’evento, per iscriversi al quale occorre cliccare il link https://attendee.gotowebinar.com/register/5072732545007893775 è valido per il conseguimento di crediti formativi per il mantenimento/iscrizione all’Elenco dei Revisori degli Enti Locali solo per i revisori della Regione Sicilia in quanto non verrà somministrato il test.
L’evento è gratuito e valido ai fini della formazione professionale continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Ai partecipanti saranno riconosciuti cinque crediti formativi per la Revisione sugli Enti Locali validi anche per la formazione dei Revisori Legali (materie non caratterizzanti).
La partecipazione al webinar è consentita anche ai segretari comunali ed ai dipendenti degli enti locali.

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.